COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

1) Prof. Luigi Caramiello prof. Sociologia dell'arte e della letteratura e sociologia dei media nella facoltà di Sociologia dell'Università “Federico ll” di Napoli (PRESIDENTE);

2) Prof./ssa Filomena Maria Smorto professore associato Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Messina;

3) Prof./ssa Maria Giovanna Ursida laurea in Scienza della formazione, docente, esperta in discipline psico-pedagogiche, tutor universitario, esperta di progettazione sociale e Comunitaria;

4) Prof. Stefano Morabito docente a Contratto presso gli atenei “Dante Alighieri” di Reggio di Calabria e dell'Università degli Studi di Messina;

5) Dott/ssa Nadia Gambilongo, Sociologa, già ricercatrice presso l'istituto di Sociologia della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Napoli, in atto impegnata in diverse

esperienze e progetti Sociali;

6) AVV. Giovanna Cusumano, avvocato, abilitazione all'insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche, componente del Comitato pari opportunità del Consiglio Giudiziario della Corte d'Appello di Reggio Calabria.

7) Dott/ssa Sonia Angelisi dottore di ricerca in Sociologia presso l'Università della Calabria e dirigente nazionale dell'Associazione Sociologi italiani, con delega all'ambiente.

8) Dott. Francesco Bisceglia, medico- missionario: lauree in Teologia, Lettere e filosofia,

    Medicina e chirurgia, criminologo.

 

 

Al Comitato Tecnico Scientifico, in particolare, è demandata  la supervisione  sulla formazione professionale costante degli iscritti ( sociologi professionali ed esperti di progettazione sociale) in sintonia con quanto prevede l'art. 5, punto e,  della legge 14 gennaio 2013, n. 4.

Lo stesso Comitato vigilerà  sulle procedure e sul corretto utilizzo degli  strumenti tecnico -scientifici al fine di  accertare  l'effettivo assolvimento dell'obbligo formativo.

Per agevolare il complesso lavoro del Comitato Tecnico Scientifico è stato nominato  il  DELEGATO ALLA FORMAZIONE CONTINUA, nella persona del sociologo professionale Lucio De Liguori.

Al dott. De Liguori spetta il compito di raccordarsi tra i vertici nazionali ASI e la Commissione Tecnico -Scientifica.